I volontari a Dakar: Stefano

IMG 20181027 085247Mentre siamo in pieno week end e i nostri volontari si trovano al caldo, presentiamo Stefano Lusi, 23 anni, quinto anno di Medicina e Chirurgia. 
"Ho conosciuto Diritti al cuore per caso, quando, scorrendo la solita noiosa pagina di Facebook, ho trovato l'evento del corso di volontariato. Ero interessato in particolare all'area sanitaria e ai progetti che si fanno sia in Italia che all'estero. Avevo già fatto esperienze simili in passato, nelle periferie degradate della capitale, offrendo visite e soccorso ai più fragili della società. In questa associazione, però, ho trovato un gruppo di gente affiatata, che si occupa di far rispettare i diritti umani su molti altri livelli, un gruppo di persone con gli stessi ideali, una specie di grande famiglia.
Per quanto riguarda il viaggio in un altro continente, ho sempre avuto questo desiderio insito di voler partire in missione, il richiamo dell'Africa sempre più forte, la voglia di fare la mia piccola parte in un mondo del tutto diverso. 
Ho sempre immaginato l'Africa nera dei mercati, quella delle donne che vendono frutta ai bordi delle strade, dei bambini sorridenti, del caldo. 
Mi rendo conto però, da qualche giorno che sono qui, che accanto ai racconti della gente, alle storie, alle persone, c'è una parte di Africa sommersa, nascosta, che forse non si farà mai conoscere del tutto. Un'Africa misteriosa, un'Africa affascinante. L'Africa che sussurra.
Sono sicuro che questa prima missione si rivelerà piena di sorprese!"

Servizio Civile

© 2016 Diritti al Cuore. All Rights Reserved.

Accesso Utenti