I nostri volontari a Dakar: Serena

serena

Mi chiamo Serena, ho 27 anni, sono laureata in Lingue e Letterature moderne e sto concludendo un Master in Antropologia Pubblica.
Lavoro per coopculture al Colosseo, Foro romano e Palatino. Amo le lingue, viaggiare e conoscere il più possibile i luoghi che visito leggendo, chiacchierando con le persone del luogo e assaggiando la cucina locale. Ho conosciuto Diritti al Cuore attraverso il bando Torno Subito, grazie al quale andrò a Dakar a gennaio per sei mesi. La mia prima esperienza “africana” è stata in Congo-Brazzaville, dove ho anche fatto ricerca sul campo per la mia tesi di laurea in Etnomusicologia sulle ninnenanne congolesi. Il Congo è un paese che mi ha regalato tanto e che mi ha cambiata profondamente. Scendere dall’aereo ed essere investita dall’ondata di caldo tropicale e da odori tanto forti da stordirti è la sensazione più bella che abbia mai provato: un paese che mi fa sentire viva. Non a caso ho scelto come destinazione per il mio progetto di Torno Subito un paese francofono, non a caso uno stato dell’Africa, non a caso un paese ricco di sorrisi, odori, colori e musica: voglio sentirmi viva in “un altro Congo”, in un paese simile in tante cose, completamente diverso in tante altre ma che sarà ugualmente decisivo e importante nella mia vita.

Questa è la mia prima missione con Diritti al Cuore e mi permetterà di conoscere a fondo i progetti già avviati nonché le persone con cui collaborerò l’anno prossimo. Ho sempre desiderato lavorare nel campo dell’umanitario e quale occasione migliore di questa per mettere in pratica le competenze acquisite durante la mia carriera universitaria? 

Questo viaggio sarà un’ottima occasione per conoscere meglio gli altri partecipanti della missione; mi aspetto un bel lavoro di squadra e un’atmosfera spumeggiante! Sono sicura che questa esperienza mi arricchirà sia dal punto di vista umano che professionale. Ho “paura” di innamorarmi del Senegal (così come è stato per il Congo) tanto da non volere più andarmene!

Non vedo l’ora di conoscere le ragazze del progetto Fatou studia con energia e di imparare il più possibile dalle persone del luogo!  Non vedo l’ora di assaggiare la cucina locale. Soprattutto Non vedo l’ora di ascoltare ninnenanne senegalesi!

Servizio Civile

NEWS ED EVENTI

Sensibilizzazione sulla tubercolosi, seminario in Senegal

Sensibilizzazione sulla tubercolosi, seminario in Senegal

Nel quadro del progetto  “Khamko Doyna – Basta saperlo”, volto a diffondere informazioni e servizi sanitari nelle comunità rurali del Senegal, i referenti locali Pape e Thierno hanno svolto numerose...

Uova di Pasqua solidali

Uova di Pasqua solidali

In questo periodo di difficoltà e di impossibilità di spostamenti le attività di diritti al cuore stanno andando avanti, rimodulate nella forma ma non nella sostanza. In Senegal ad esempio...

News sul Servizio Civile Universale da parte del Dipartimento

Servizio Civile Universale: le circolari su come gestire l’emergenza COVID-19 Pubblichiamo a seguire tutte le circolari del Dipartimento per le politiche giovanili e il Servizio Civile Universale in ordine cronologico...

I nostri volontari in Senegal: Amir

I nostri volontari in Senegal: Amir

Diritti Al Cuore si impegna ogni giorno per fare un passo avanti verso il mondo che vorremmo e non sarebbe possibile senza la forza di volontà e la dedizione dei...

« »

 

 

© 2016 Diritti al Cuore. All Rights Reserved.

Accesso Utenti