Il 29 ottobre 2021 sono state pubblicate le graduatorie provvisorie per i programmi d’intervento da realizzarsi in Italia, per i programmi d’intervento da realizzarsi all’estero e per i programmi d’intervento PON-IOG “Garanzia Giovani”, presentati in risposta all’Avviso del 31 dicembre 2020 con scadenza 20 maggio 2021 e positivamente valutati per quanto riguarda il Servizio Civile Universale.

Le graduatorie provvisorie, predisposte sulla base dei punteggi attribuiti dalla Commissione per la valutazione dei programmi di intervento e progetti di servizio civile universale nominata con Decreto n. 397 del Capo del Dipartimento in data 28 maggio 2021, sono pubblicate sul sito internet del Dipartimento ai sensi e per gli effetti del paragrafo 6 della Circolare del 23 dicembre 2020 “Disposizioni per la redazione e la presentazione dei programmi di intervento di servizio civile universale – criteri e modalità di valutazione”. Qui il link per visionare la graduatoria

Gli Enti potranno accedere al dettaglio dei punteggi tramite l'applicativo SCUEnti. Eventuali osservazioni motivate in merito ai punteggi attribuiti ai programmi d’intervento e ai relativi progetti inseriti nelle suddette graduatorie, potranno pervenire esclusivamente mediante Posta Elettronica Certificata (PEC), entro il 13 novembre 2021, all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..">Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.. Nell’oggetto della comunicazione dovrà essere espressamente indicato "OSSERVAZIONI GRADUATORIA 2021".

Si precisa che i programmi di intervento e i progetti ad essi associati non inseriti nelle citate graduatorie sono stati dichiarati inammissibili o esclusi dalle graduatorie ed i relativi provvedimenti saranno inviati ai rispettivi Enti via PEC entro il termine previsto per la conclusione del procedimento di valutazione.

Resta fermo, da parte degli Enti interessati, il diritto di accedere agli atti del procedimento di valutazione ai sensi della legge n.241/90 e successive modificazioni ed integrazioni.

Pubblichiamo i progetti in graduatoria in cui è coinvolta Diritti al cuore:

GRADUATORIA ESTERO. Totale n.45 Programmi presentati.

26° posto, punteggio 82,00. – Senegal. Programma: “Promuovere l’inclusione sociale delle fasce più vulnerabili per uno sviluppo sostenibile in Senegal II” (n. 4 progetti) – ente proponente Associazione CIPSI, in coprogrammazione con Mo.V.I. – Movimento di Volontariato Italiano per un totale di n. 23 volontari in Senegal:

1. Progetto: Disabilità e parità di genere: nuove opportunità per le donne senegalesi (Chiama l’Africa e Oghogho Meye), n. 5 volontari

2. Progetto: Reti di istruzione e inclusione (Chiama l’Africa ed Energia per I Diritti Umani),

n. 6 volontari

3. Progetto: Epidemie: lotta senza frontiere (Energia per i Diritti Umani, Diritti Al Cuore),

n. 8 volontari

4. Progetto: MSAS Matam: Sviluppo agricolo e sostenibile 2021 (Movi/Green Cross), n. 4 volontari

GRADUATORIA ITALIA. Tot. 750 Programmi presentati

479° posto, punteggio 79,7. – Programma: “Il cantiere dell’integrazione dei migranti II”, (n. 3 progetti), ente proponente CIPSI, per un totale di n. 24 volontari in Italia:

1. Progetto: Minori migranti a scuola (Altramente /CIPSI), n. 4 volontari

2. Progetto: Costruire comunità solidali coi migranti II (Diritti al Cuore/Cercasi un fine),

n. 4 volontari

3. Progetto: Siate i benvenuti II (Fo.CO), n. 16 volontari

Tags:

Servizio Civile

© 2016 Diritti al Cuore. All Rights Reserved.

Accesso Utenti